Warning: Creating default object from empty value in /membri/lacittadella/wp-content/themes/deliciousmagazine/functions/admin-hooks.php on line 319
Crea sito
Tag Archives: politica

ATENE E FRANCOFORTE: IL VOLTO SPIETATO DEL NUOVO POTERE

La Grecia è in attesa di ricevere dall’Unione Europea un prestito di 31.5 miliardi di euro senza il quale rischia di morire di stenti. Questo prestito giunge in cambio dell’ennesimo giro di adempimenti e riforme prescritte al governo ellenico dai non disinteressati creditori internazionali dei cui interessi la cosiddetta troika (i rappresentanti del FMI, della [...]

Continue Reading

IL CONCORSO DI PROFUMO: UNA VIOLENZA. E TUTTI ZITTI.

Ci costerà almeno un milione di euro. La grande trovata del Ministro Profumo va in porto tra la connivenza di tutti, partiti e sindacati (questi ultimi hanno cercato di smarcarsi nelle ultime ore, ma la sensazione è che lo facciano d’ufficio, recitando una parte). Il concorsone per la scuola, salutato trionfalmente come opportuno e come [...]

Continue Reading

UN CONCORSO ASSURDO

Dicono che l’on. Berlinguer sia soddisfatto del nuovo voncorso per la scuola indetto dal Governo “tecnico”. La sua soddisfazione è forse il segno più lampante che è un concorso del tutto sbagliato. Ecco il mio giudizio sul sito Il Sussidiario: http://www.ilsussidiario.net/News/Educazione/2012/8/30/SCUOLA-Un-prof-non-abbiamo-bisogno-del-concorso-di-Profumo/315781/

Continue Reading

VIA DALL’EURO (II PARTE)

Il debito o l’Euro non possono essere le priorità di un governo nazionale, la priorità è la salvezza del paese e delle persone concrete che ci vivono. I debiti si pagano, ma quando per pagarli si deve togliere il pane dalla bocca dei bambini (come accade in Grecia, paese per il quale l’UNICEF stima un [...]

Continue Reading

CRIMINI CONTRO L’UMANITA’ IN CINA? RESPONSABILITA’ OCCIDENTALI…

La notizia è di questi giorni: una risoluzione del Parlamento europeo condanna finalmente la Cina per la pratica ivi vigente degli aborti forzati. Come è noto, in quel paese, solerti funzionari della pianificazione familiare ricorrono ai metodi più spregiudicati e brutali pur di ottenere il “risultato” del decremento demografico nelle province di loro competenza, non [...]

Continue Reading

DALLA LIBIA ALLA SIRIA: LA SCOMPARSA DEL PACIFISMO

Per ragioni occasionali ho avuto modo di conoscere alcuni giorni fa un uomo appartenente alla minoranza religiosa cristiana che vive in Siria. Dato che quel paese è spesso in prima pagina sui nostri giornali mi è venuta la curiosità di chiedere il suo parere in merito ai disordini di questi mesi e, diversamente da quel [...]

Continue Reading

CANI E CRISTIANI

L’altro giorno a Roma si sono svolti due cortei. Da una parte quello delle mogli di quanti si sono suicidati per la disperazione causata dalla crisi economica. Dall’altra quello di un gruppo di animalisti che protestavano perché in Ucraina il governo locale sta eliminando i cani randagi. Ora, ognuno ha il diritto di manifestare per [...]

Continue Reading

LO STATO IN PERICOLO

Correva l’anno 1926. All’indomani del colpo di Stato che l’avrebbe portato a diventare presidente della Repubblica di Polonia, il prestigioso maresciallo Josef Pilsudski espresse i seguenti concetti ai deputati polacchi (i corsivi sono miei): “Le cause principali dell’attuale stato di cose in Polonia sono state le ruberie rimaste impunite. Al di sopra di tutto in [...]

Continue Reading

NO TAV: I PROFETI GUERCI

In “Cittadella”, Saint-Exupéry parla dell’incontro col “profeta guercio”. Un tipo tosto, dallo “sdegno sinistro”. Cosa desiderava, per essere felice? “Il trionfo del bene”, questa la sua risposta. E per consentire questo trionfo, il profeta guercio doveva lottare contro il male, estirpare il male. Ma ecco la riflessione del narratore: “Costui esiste contro il male. Non [...]

Continue Reading

ANCHE L’IRLANDA NELLA MORSA

Sembra che l’Irlanda farà un referendum per decidere se aderire o meno al Meccanismo Europeo di Stabilità (ESM), di cui alcuni economisti “non allineati” segnalano i gravi rischi: la fine delle sovranità nazionali e l’economia degli stati europei sottoposte a più stretto controllo da parte degli apparati finanziari sopranazionali. In Irlanda, richiesto di un parere [...]

Continue Reading

Creare blog